Per la tua pubblicità su questo sito


Il movimento in superficie

Il movimento in superficie

Sistemi di schermatura dinamici e facciate cinetiche smart

 

Così come è stata identificata anche dal noto architetto giapponese Toyo Ito, la pelle degli edifici rappresenta il primo livello di comunicazione della costruzione con l’uomo e con l’ambiente. Il concetto di comunicazione in questo caso assume diverse valenze, perché può afferire sia all’ambito architettonico per quanto riguarda la forma, sia a quello percettivo e comunicativo inteso come trasmissione di messaggi o addirittura interazione dell’involucro architettonico con l’utente e l’ambiente attraverso sistemi mediatici, sia riconducibile all’aspetto energetico, laddove si parla di sistemi di schermatura nella loro funzione di base...

 

Scarica pdf

Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!

Aumenta la dimensione del testo Diminuisci la dimensione del testo Stampa Invia a un amico
Segnala a un amico c

Questo articolo è stato inserito il 18/04/2012 nella categoria Tecnologie, letto 3809 volte

Tags: facciate cinetiche sistemi di schermatura dinamici tecnologie



Categorie di articoli




Seguici anche via...

  • Rss Feed
  • Il Canale YouTube dei Progettisti