Per la tua pubblicità su questo sito


30 anni di attività per SEAV

Nel 2013 ricorrono i 30 anni dalla fondazione di Seav. Da sempre Seav considera il team e le persone il più importante e decisivo driver di sviluppo e questi trent’anni di successi confermano che la scelta fatta si è dimostrata vincente. Grazie al contributo di tutti oggi SEAV è una realtà leader nel proprio settore di riferimento, per know-how e per qualità e prestazioni dei prodotti e il mercato riconosce questa leadership confermando il suo apprezzamento con i risultati che in questi periodi impegnativi l’azienda ha comunque e sempre raggiunto. Forti di questi successi l’azienda guarda al futuro con grande fiducia e le nuove sfide intraprese prefigurano già quello che sarà Seav nei prossimi decenni: un’azienda sempre più attenta a quella che è l’evoluzione della domotica, capace di integrare efficacemente intelligenza artificiale e piattaforme tecnologiche per garantire il miglior comfort possibile in tutti gli ambienti, domestici e di lavoro. L’obiettivo di Seav è quello di continuare ad essere protagonisti e testimoni del vero “made in Italy”, quello capace di unire creatività e qualità in un prodotto unico e apprezzato in tutto il mondo, espressione di un territorio sul quale l’azienda ha sempre investito e continuerà ad investire.

Abbiamo incontrato Rosalba Schiavoni, fondatrice e direttore della produzione di SEAV, che ci ha parlato della storia, dei valori e dei progetti futuri di questa azienda, vera testimone del “made in Italy”

 

Seav è sicuramente una realtà di riferimento per il settore della domotica e per il made in Italy. Nel 2013 ricorrono i trenta anni dalla fondazione. Con la signora Rosalba Schiavoni, fondatrice e attuale direttore della produzione, ripercorriamo gli inizi e la storia di questa realtà fatta di grande lavoro e profondi valori.

Seav nasce agli inizi degli anni ottanta, naturale evoluzione di un’azienda che lavorava nel settore degli strumenti musicali come conto terzista. Sviluppavamo infatti componenti elettronici che equipaggiavano i diversi strumenti musicali che venivano prodotti nel distretto a cui facevamo riferimento e desideravamo differenziare la nostra produzione introducendo nuovi prodotti da proporre a mercati diversi. Da un’intuizione di mio marito Giuseppe Lepretti, l’idea di iniziare a produrre telecomandi e schede elettroniche per l’automazione di cancelli, sfruttando il know how già acquisito nella componentistica elettronica e iniziando ad affrontare un mercato che ci sembrava molto promettente per il futuro. Grazie all’impegno e alla dedizione, l’intuizione si rivelò vincente. In breve tempo Seav si dotò di una struttura progettuale importante e adeguata alle sfide intraprese e di una rete distributiva che prima coprì l’Italia, poi l’Europa e oggi è presente in tutto il mondo. Alla base del nostro successo sicuramente ci sono i valori che ci hanno da sempre ispirato: rispetto e investimento sul territorio, investimenti continui in innovazione tecnologica, grande attenzione alla qualità, sia dei prodotti realizzati che dei rapporti con i clienti. E per finire, ma da sempre il nostro asset più importante, poter contare su una squadra vera e affiatata capace di esaltare e valorizzare il contributo di tutte le persone presenti in azienda: dalle persone e dalla squadra siamo partiti e ancora oggi sulla nostra squadra riponiamo tutta la nostra fiducia che ci fa guardare al futuro con lo stesso sorriso con cui, oggi, guardiamo al passato e ai trenta anni di successi avuti.

 

Quali possiamo definire i valori del successo di Seav?

La nostra cultura aziendale si basa su principi di eticità e professionalità. La qualità nella progettazione e nella realizzazione dei nostri prodotti è un assunto fondamentale della nostra vision. I nostri valori permeano tutta la vita dell’azienda: dai gesti ripetuti quotidianamente alle decisioni che condizionano la vita e il futuro di Seav.

La cura nella scelta dei fornitori e delle materie prime è lo step fondamentale per garantire la qualità dei nostri prodotti.

Il secondo è il processo produttivo che avviene interamente in azienda; questo ci permette di avere totale controllo sui prodotti e poterne così curare in dettaglio i particolari. Il terzo è rappresentato dai collaudi. In sale appositamente dedicate i nostri collaboratori specializzati effettuano severi test su ciascun prodotto.

Tutti i nostri sforzi produttivi sono finalizzati a guadagnare la fiducia dei nostri clienti, diventandone partner affidabili e insostituibili. L’attenzione ai mutevoli bisogni dei clienti e dei mercati vengono intercettati, compresi ed elaborati grazie alla sensibilità maturata nel corso della nostra esperienza pluridecennale nel campo dell’automazione domestica. Nascono così nuovi prodotti rispondenti a esigenze ritagliate su ciascun mercato o sul singolo cliente. Le mani attente ed esperte dei nostri collaboratori trasformano le fredde e immobili materie prime in soluzioni elettroniche per il controllo del movimento.

Nessun conflitto tra Profitability vs Responsability perché la nostra visione del business è una visione responsabilmente etica.

 

Seav è un’azienda fortemente radicata nella zona in cui opera, quale quindi il rapporto con il territorio?

Si, Seav è un’azienda fortemente radicata nel territorio infatti opera da sempre nella provincia di Ancona. Assume personale specializzato anche tramite collaborazioni con l’Università Politecnica delle Marche. L’azienda conosce il valore dei suoi collaboratori coi quali instaura un rapporto duraturo: numerosi sono infatti coloro i quali hanno legato la loro vita professionale all’azienda. Questo rapporto di fedeltà reciproca permette l’instaurarsi di legami duraturi e lo sviluppo di progetti innovativi da parte di personale formato in azienda e cresciuto con essa. La presenza pluridecennale nel territorio oltre agli effetti diretti verso i propri dipendenti ha sicuramente concorso allo sviluppo economico-sociale del contesto produttivo di questa parte delle Marche. Territorio per eccellenza della piccola e media impresa nata da idee di imprenditori capaci e tenaci. Abbiamo declinato il Made in Italy come made in Marche, dove regnano creatività e innovazione. In un’epoca dove “delocalizzazione” sembra essere la parola d’ordine noi abbiamo scelto di restare e investire nel nostro territorio e, due anni fa, abbiamo costruito la nostra nuova sede realizzando uno stabilimento di oltre 3.000 metri quadrati, moderno e funzionale. Questo importante investimento rappresenta per noi una sfida e, al contempo, la testimonianza dei nostri valori e della nostra cultura imprenditoriale. Esso rappresenta la nostra fiducia nel futuro e nella capacità del nostro territorio di competere ed esprimere qualità. Grande attenzione è stata messa nel realizzare spazi di lavoro puliti e confortevoli, dove la qualità della vita è al centro di ogni attenzione, per garantire sicurezza e per stimolare al massimo lo spirito di squadra che da sempre anima la nostra azienda.

 

Tornando a parlare di valori: può parlarci della vostra particolare attenzione alla qualità?

Tecnologia all’avanguardia e affidabilità sono le caratteristiche principali che contraddistinguono l’azienda. Per Seav la qualità è un valore unico che, partendo dalla continua ricerca e da un attento sviluppo di tecnologie innovative, porta alla realizzazione di soluzioni sempre all’avanguardia garantite da test approfonditi sulla totalità della produzione. A questo si aggiungono l’elevata professionalità dei collaboratori, 5 anni di garanzia sui prodotti, l’impegno e la responsabilità del CDA.

 

In questo periodo di crisi, quali sono le vostre priorità?

Nonostante la crisi economica globale iniziata nel 2008 si sia abbattuta in maniera indiscriminata su quasi tutti i settori e mercati mondiali, e quindi anche su di noi, gli investimenti in R&D non sono diminuiti ma sono rimasti costanti.

Benché il fatturato si sia leggermente contratto, Seav non ha rinunciato alla ricerca. Per un’azienda come la nostra che produce prodotti tecnologici la ricerca è ingrediente fondamentale del successo imprenditoriale su cui investiamo puntualmente un budget importante. Ogni anno il nostro catalogo si rinnova aggiungendo sempre nuove soluzioni e prodotti. Seav inoltre investe costantemente risorse anche nello sviluppo di nuove linee di design, sempre attenta alle evoluzioni e ai gusti del mercato.

 

Per finire ci può illustrare la filosofia SeavMORE?

MORE è l’acronimo di Manufacturing, Optimization, Research, Engineering e individua e connota la dimensione sempre più importante e a trecentosessanta gradi che SEAV sta dando alla propria attività e al proprio approccio al mercato. Da sempre ci occupiamo di Soluzioni Elettroniche per il Controllo del Movimento ma, chi ci conosce bene già lo sa, siamo anche molto di più. Seav è, infatti, anche un reparto R&D che sviluppa progetti customizzati per una serie infinita di applicazioni e clienti: dai controlli remoti per le cappe aspiranti o per gli schermi di home theater ad applicazioni destinate all’utilizzo medicale, da soluzioni sviluppate per il mercato della nautica a quelle prodotte per l’automotive. Grazie a questa multifunzionalità, l’esperienza che costantemente facciamo aumenta la capacità specialistica di SEAV che si moltiplica e cresce in maniera esponenziale, facendone un indubbio fattore di capacità competitiva. Per consentire a tutti di sfruttare questo bacino di esperienza e professionalità c’è oggi SeavMORE: un sistema complesso – fatto di persone di grande esperienza, di know how e di tecnologia d’avanguardia – che offre risposte concrete nei campi della Ricerca, dell’ottimizzazione, dell’ingegnerizzazione e della produzione di prodotti elettronici.

Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!

Aumenta la dimensione del testo Diminuisci la dimensione del testo Stampa Invia a un amico
Segnala a un amico c

Questo articolo è stato inserito il 11/06/2013 nella categoria Automazioni e accessori, letto 9910 volte

Tags: 30 anni anniversario automazioni



Categorie di articoli



Articoli correlati dal Network dei Professionisti Tecnici



Seguici anche via...

  • Rss Feed
  • Il Canale YouTube dei Progettisti