Per la tua pubblicità su questo sito


Schermature dinamiche integrate

Schermature dinamiche integrate

Come è ben noto le schermature solari dinamiche sono più efficaci se posizionate all’esterno della superficie traslucida/trasparente in modo da intercettare i raggi solari prima che entrino nell’edificio modificandone il microclima interno.

In molti casi però per esigenze architettoniche o tecnologiche non è possibile installare le schermature solari direttamente sulla facciata dell’edificio. In questi casi è possibile ricorrere alle soluzioni integrate. Infatti, secondo quanto indicato dalle norme UNI 8369-4:1988 e UNI 12216:2006, uno dei metodi per classificare i sistemi di schermatura è la collocazione rispetto alla chiusura verticale. Il posizionamento della schermatura può essere di tre tipi:

•          sull’infisso (sul telaio o integrata);

•          sulle strutture portanti dell’edificio;

•          su struttura di indipendente (appositamente realizzata).

 

Per leggere l'intero articolo: Schermature dimaniche integrate

Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!

Aumenta la dimensione del testo Diminuisci la dimensione del testo Stampa Invia a un amico
Segnala a un amico c

Questo articolo è stato inserito il 21/03/2017 nella categoria Tecnologie, letto 573 volte

Tags: facciate a doppia pelle faccite a singola pelle schermature solari dinamiche



Categorie di articoli




Seguici anche via...

  • Rss Feed
  • Il Canale YouTube dei Progettisti