Per la tua pubblicità su questo sito


Pergole e dehors: tra design e funzionalità # 4 – Intervista a Fernando Langone, responsabile marketing Pergole Ragucci/Tenditalia

Un giardino, un terrazzo, un cortile: spazi aperti che negli ultimi anni sono sempre oggetto di studio e di analisi da parte di progettisti e architetti, per ampliare lo spazio domestico e nello stesso tempo creare un passaggio graduale tra ambiente chiuso e aperto. Inizialmente riparo dai raggi solari e dalle intemperie, lo sviluppo di questi prodotti ha consentito di creare vere e proprie soluzioni per il living, caratterizzabili per forme e dimensioni, per finiture e ambito di utilizzo. Abbiamo chiesto ad alcuni operatori di questo settore ci illustrarci le ultime evoluzioni in questo senso e come design e flessibilità siano oggi un punto focale per lo sviluppo. Concludiamo il nostro reportage con l’intervista a Fernando Langone, responsabile marketing Pergole Ragucci/Tenditalia


Nella definizione della struttura quanto è importante la scelta dei materiali e quali sono le finiture maggiormente richieste dal mercato.

La definizione del materiale è uno degli aspetti fondamentali per la progettazione di una struttura. Nel processo ideativo si tiene conto, sin da subito, del materiale che utilizzeremo e quindi delle relative caratteristiche tecniche ed estetiche dello stesso. Le nostre strutture sono realizzate principalmente in alluminio e corredate di teli in PVC. L'alluminio garantisce il giusto equilibrio tra leggerezza e resistenza alle sollecitazioni del vento ed agli agenti atmosferici, consentendoci di creare strutture leggere e al contempo robuste. Le strutture dei nostri modelli di pergole sono composte da pilastri ispezionabili, grondaie, guide, traverse e portateli, tutte in alluminio e collegate tra loro con staffe in acciaio inox e verniciate con polvere epossidica; le nostre strutture non sono soltanto semplici coperture ma hanno una forte componente estetica tale da poterle considerare un elemento di design indispensabile per l'arredo di terrazze e giardini.

 

La ricerca in termini di design avviene sia sulla tipologia di struttura che sulle finiture; quali sono le più recenti innovazioni che avete introdotto in questo senso?

La struttura stessa è design, nel senso che ogni struttura viene sempre pensata come un elemento che vada ad integrarsi perfettamente all’ambiente che lo circonda e diventi un punto di forza e di continuità con il contesto. Offriamo diverse soluzioni, sia estetiche che funzionali, personalizzate e valutate in base all’esigenza del cliente ed al contesto in cui il prodotto andrà installato. Di recente abbiamo creato una struttura realizzata interamente in alluminio con tutte le staffe ed i perni a scomparsa, in modo da restituire un’immagine uniforme ed elegante.

 

Dehors e pergole sono senza dubbio un elemento di grande importanza per dare continuità allo spazio domestico e creare un passaggio tra "dentro e fuori". La scelta delle finiture da parte di clienti e architetti avviene in questa direzione? Che livello di personalizzazione viene offerta?

Le pergole stanno avendo un ottimo successo proprio perché hanno la funzione di creare continuità tra il “il dentro e il fuori”. Esse sono il mezzo per vivere gli esterni in tutte le stagioni; difatti, una buona chiusura ripara dal freddo, dal vento e dalla pioggia mentre la possibilità di aprirle, consente di vivere gradevolmente l'estate al riparo dal sole. Nel nostro catalogo offriamo un’ampia scelta di strutture, di colorazione dell’alluminio ma soprattutto di optionals che rendono ogni struttura adeguata alla location dove verrà installata.

 

Quali tipologie di chiusure (orizzontali e verticali) offrite?

Le nostre strutture sono state progettate per ospitare, sotto la grondaia, tende a caduta o vetrate. I profili che compongono la parte frontale e laterale della struttura, sono già predisposti per installare tende a caduta (tra quelle disponibili nel nostro catalogo: “Zipper” o “Eos”), ovvero tende antivento che possono essere corredate con teli acrilici o PVC, di molteplici colorazioni e finiture. Le chiusure possono essere realizzate anche con vetrate scorrevoli o ad impacchettamento, in modo da poter assicurare una temperatura idonea nei mesi freddi ed essere aperte per vivere la bellezza e la vivacità della natura in estate. Il nostro obiettivo è, e rimane, quello di soddisfare le richieste più disparate dei nostri clienti, cercando le soluzioni più indicate, in base alle diverse esigenze.

 

 

Leggi anche: Nuovo_e_giovane:_Tenditalia_e_il_marchio_Pergole_Ragucci

Ti potrebbe interessare anche



Visualizza la scheda di Tenditalia srl
Modulo richiesta informazioni

informazioni
preventivo
rivenditori
altro

Pergole e dehors: tra design e funzionalità # 4 – Intervista a Fernando Langone, responsabile marketing Pergole Ragucci/Tenditalia

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati
Autorizzo Maggioli Editore qualora necessario a inoltrare la mia richiesta direttamente all'Azienda che provvederà a elaborarla in base alla pertinenza della stessa.
iscrivimi gratis al sito tendain.it

Aumenta la dimensione del testo Diminuisci la dimensione del testo Stampa Invia a un amico
Segnala a un amico c

Questo articolo è stato inserito il 05/06/2017 nella categoria Pergolati grandi coperture e pensiline, letto 980 volte

Tags: pergole speciale pergole e dehors



Categorie di articoli




Seguici anche via...

  • Rss Feed
  • Il Canale YouTube dei Progettisti